Fase 2 post COVID-19
Sono previsti sconti personalizzati.
Contattami per avere ulteriori informazioni sulle modalità e gli sconti disponibili.
(+39) 347 5700174

Quanto è importante sentirsi bene con se stessi e con l’ambiente circostante?

Quanto riusciamo a metterlo in pratica davvero?

Tentare continuamente è un dovere, riuscirci davvero è una chimera, però per fortuna che possiamo godere del viaggio, che nel suo percorso sarà a volte bello a volte meno, ma pur sempre sapremo di non stare fermi, di non essere in stallo.

Il benessere è la destinazione della nostra esistenza, a volte è considerata la modalità del viaggiare, che ci porta verso un altro obiettivo, professionale, sentimentale, qualunque esso sia.

Però pensiamoci, ogni obiettivo che ci prefiggiamo, lo decidiamo in base ai nostri talenti, alle nostre inclinazioni, ai nostri sogni.

E per cosa lo inseguiamo?

Non è forse per stare bene?

Per soddisfazione personale?

Quindi il benessere è fondamentale per l’essere umano.

Eppure facciamoci questa semplice domanda:

che posto occupa nella classifica del nostro quotidiano?

 

Sicuramente non è tra i primi posti e talvolta nemmeno in fondo.

Nel senso che in certi periodi della vita nemmeno ci ricordiamo di coltivare la nostra soddisfazione, il nostro benessere.

E allora…?

Che si vive a fare?

I periodi di transizione, in cui organizziamo alcuni aspetti della nostra vita e in cui dobbiamo lavorar duro per ottenere risultati, ci sono e vanno vissuti a testa bassa.

Ci sarà fatica, preoccupazione, impegno, stanchezza.

Sappiamo che faremo un salto di qualità e al momento non è tutto rose e fiori.

La nostra proiezione in avanti ci dà la spinta per impegnarci al meglio.

Il benessere passa anche attraverso il sacrificio e l’impegno.

Poi, dopo la fase più impegnativa, ci deve essere anche il risultato e con esso il benessere, la soddisfazione, il riposo.

Se questa danza di contrazione ed espansione non avviene e ci troviamo sempre nella fatica, allora il nostro corpo ne risentirà e andrà in scompenso.

Nella vita queste fasi alterne devono essere rispettate.

Come possiamo fare se non ci riusciamo da soli?

Ci facciamo aiutare.

Ci sono molte tecniche per stare bene, anche solo per pochi minuti al giorno.

Abbiamo già parlato per esempio della meditazione nel video della S di Sorriso.

In questo video voglio parlare di un’altra cosa importantissima:

il rilassamento.

Entrare nel mio Spazio significa iniziare a rilassarsi già fuori dallo studio, respirare e calmare il cuore già appena abbiamo parcheggiato fuori:

Due yurte originali mongole, colori tenui e caldi, l’attenzione per i particolari, unita ad un modo semplice, originale e istintivo di arredare, la musica, gli incensi, i sorrisi, l’accoglienza…

tutto è collegato, fluido e caldo.

Vi aspetto per aiutarvi a rilassarvi con i miei massaggi:

il Californiano, il LinfoDrenaggio Manuale, il massaggio India Style, che è di mia invenzione, le vibrazioni sonore e il lavoro energetico sui Chakra, con la musica, i cristalli e con lo Shiatzu.

E ancora l’ascolto, che da parte mia sarà totale: attraverso sessioni di coaching e mediante i consulti con le Rune e i Tarocchi.

Vi aspetto per unire insieme tutti i puntini e per trovare il vostro Relax.

R sta per Rilassamento.

 

 

 

Programmi della salute

segui i nostri percorsi pensati proprio per te



vedi i programmi  

Non hai deciso?

Se non sei ancora deciso prova a contattarmi, troverai le risposte che cerchi


  (+39) 347 5700174